Notizie Notizie, Notizie Frati
8 Aprile 2021

La chiesa dei Carmelitani di Cracovia diventa santuario diocesano dedicato a San Giuseppe

Il 19 marzo, festa di San Giuseppe, l’arcivescovo metropolita, mons. Marek Jędraszewski, ha presieduto la messa nella nostra chiesa di Cracovia. Durante la celebrazione ha letto il decreto con il quale ha elevato la chiesa dei Carmelitani al rango di santuario diocesano dedicato a San Giuseppe. L’Arcivescovo, nel suo decreto, inizia osservando che è stato sotto l’impulso della pietà carmelitana e della secolare tradizione popolare che la città di Cracovia ha scelto San Giuseppe come suo santo patrono. Nel 1715, durante l’invasione svedese e in tempo di grandi epidemie, la città di Cracovia si affidò alla protezione del Santo Patriarca, dinanzi all’immagine che poi trovò posto nella chiesa di Carmelitani.

Anche oggi i Carmelitani animano e alimentano la devozione a San Giuseppe degli abitanti di Cracovia. La Chiesa dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria è il luogo dove, dal semplice viaggiatore di passaggio (sorge a pochi passi dalla stazione ferroviaria) allo studente preoccupato per il suo futuro, tutti vengono ad affidarsi all’intercessione del Custode della Sacra Famiglia. Nel suo decreto, l’Arcivescovo ha confermato i frati Carmelitani nella loro missione di promotori della devozione a San Giuseppe, attraverso i Sacramenti e la pietà popolare.

Il nostro confratello P. Damian Sochacki, è il rettore del nuovo santuario.