Notizie Frati

Ricordo del P. Girolamo Gracián

Ricordo del P. Girolamo Gracián

Il Dizionario Biografico Spagnolo (della Reale Accademia Storica di Spagna) ha ricordato lo scorso giugno il 475° anniversario della nascita di P. Girolamo Gracián (6 giugno 1545), pubblicando nel proprio sito web una voce del dizionario dedicata a questo Carmelitano, a firma di P. José Vicente Rodríguez, OCD: http://dbe.rah.es/biografias/18443/jeronimo-gracian-dantisco Il […]

+

Nuovi diaconi

Nuovi diaconi

Il convento de “La Santa” (casa natale di Santa Teresa di Gesù), ad Avila (Spagna), ha ospitato sabato 27 giugno l’ordinazione diaconale del Carmelitano abulense Luis Carlos Muñoz. Lo stesso giorno, sono stati ordinati diaconi in Libano i nostri fratelli Marc, Georges (della Semiprovincia del Libano), Giovanni e Zaccaria (della […]

+

Congresso sulla “Fiamma Viva d’Amore” al CITeS

Congresso sulla “Fiamma Viva d’Amore” al CITeS

“Fiamma Viva d’Amore” è il titolo di una delle opere più conosciute di San Giovanni della Croce ed è anche il nome del Congresso Internazionale, che il Centro Internazionale Teresiano-Sanjuanista (CITeS), Università della Mistica) organizza ogni anno ad Avila. Quest’anno giunge alla sua quarta edizione. Il Direttore del CITes ha […]

+

Decesso di José Gómez Menor

Decesso di José Gómez Menor

Il 16 giugno scorso, è morto all’età di 91 anni lo storico e sacerdote toledano Don José Gómez-Menor. Autore di numerosi lavori sulla genealogia di san Giovanni della Croce a Toledo, Gómez-Menor ha dedicato buona parte del suo lavoro di storico allo studio di argomenti relativi al Carmelo Teresiano. Nel […]

+

Mancera, 450 anni

Mancera, 450 anni

Dalla Provincia Iberica, in Spagna, ci informano della celebrazione del 450° anniversario della fondazione del convento dei frati a Mancera, Salamanca. Era l’11 giugno, festa di San Barnaba, quando P. Juan de la Cruz e P. Antonio de Jesús, con i membri della comunità di Duruelo dove c’erano già due […]

+

Il nostro Ordine in Tanzania

Il nostro Ordine in Tanzania

Una buona notizia ci arriva dal Vicariato della Tanzania: il 7 luglio e il 6 agosto saranno ordinati sacerdoti i diaconi fr. Peter Carol Chami e fr. Simon Rupoli, mentre il 20 luglio faranno la loro prima professione a Uyole-Mbeya (comunità di Noviziato) i nostri fratelli: Hezron Michael Lucas, Cedrich […]

+

Un francobollo dedicato a santa Teresa di los Andes

Un francobollo dedicato a santa Teresa di los Andes

Dopo una pausa forzata a causa della crisi innescata da COVID-19, le Poste Vaticane tornano gradualmente alla piena attività. Pertanto, il 23 giugno verranno rilasciate alcune nuove serie di francobolli, tra cui uno dedicato a Santa Teresa di Gesù di Los Andes. Il francobollo è stato messo in programma per […]

+

Ordinazione sacerdotale in Lituania

Ordinazione sacerdotale in Lituania

Il 30 maggio 2020, il nostro fratello Jonas Vidas Labanauskas ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale per l’imposizione delle mani del vescovo Eugenius Bartulis. P. Vidas ha svolto in Spagna la maggior parte della sua formazione, sia carmelitana che teologica. Ha conseguito la Licenza in Teologia presso la Facoltà Teologica della Spagna […]

+

Sessione del Definitorio

Sessione del Definitorio

Lunedì 1 giugno, il Definitorio Generale ha iniziato la sua riunione trimestrale. In questo caso, l’incontro è marcato dal confinamento che il Generale e i Definitori hanno vissuto nella Casa Generalizia a Roma, fin dalla sessione dello scorso marzo. Logicamente, in questi tre mesi non ci sono state visite alle […]

+

COVID-19 in India

COVID-19 in India

P. Johannes Gorantla, Definitore incaricato per il Sud-est asiatico, ha raccolto notizie sulla situazione creata da COVID-19 nella sua area geografica. La sua cronaca, che riassumiamo qui, può essere letta per intero nella sezione in lingua inglese della nostra pagina e nel bollettino COMMUNICATIONES. Come nel resto del mondo, la […]

+

Ascoltare e accompagnare

Ascoltare e accompagnare

La crisi epidemiologica scatenata da COVID-19, con il conseguente confinamento di milioni di persone nei cinque continenti, ha influenzato anche il servizio quotidiano che frati e monache OCD offrono a tante persone, data l’impossibilità di celebrare la Messa nei conventi e nei monasteri, ricevere visite, svolgere servizi apostolici, ecc. Tuttavia, […]

+