Notizie Notizie, Notizie Formazione, Notizie Frati
2 Marzo 2021

Settimana di Spiritualità al Teresianum

La spiritualità ha bisogno della Chiesa? Tra ideali, disagi e speranze (62a Settimana di Spiritualità, 14-18 marzo 2021, ore 16-18).

Dopo un anno di pausa, dovuto all’improvviso scoppio del Corona Virus, ritorna la Settimana di Spiritualità del Teresianum. Questa iniziativa classica, per la prima volta quest’anno, viene offerta in formato digitale sulla piattaforma zoom.

Dopo ormai 100 anni dall’audace profezia di Romano Guardini (Un processo di incalcolabile portata è iniziato: il risveglio della Chiesa nelle anime), quell’ottimismo sembra suscitare un certo disagio. Dinanzi ai diversi problemi della Chiesa, ma anche delle altre comunità religiose tradizionali, ci si pongono tante domande sulla natura di quest’auspicato fenomeno spirituale nelle anime. Quale sarebbe quindi il suo ideale? D’altra parte, non pochi preferiscono parlare di un risveglio della spiritualità nella cultura moderna come, addirittura, un’alternativa alla vita nella Chiesa. Motivati da questi interrogativi, abbiamo proposto ai nostri conferenzieri di affrontare questa provocativa domanda: La spiritualità ha bisogno della Chiesa? Vi invitiamo ad ascoltare con noi le loro riflessioni!

Chi desidera effettuare l’iscrizione alla 62° edizione della Settimana di Spiritualità può cliccare il link qui di seguito o compilare il successivo form:

62° Settimana di Spiritualità