Il P. Teófanes Egido, OCD, ha ricevuto il premio Castilla y León per le Scienze sociali e umane, nella sua edizione 2020.

Il P. Teófanes Egido, OCD, ha ricevuto il premio Castilla y León per le Scienze sociali e umane, nella sua edizione 2020.

Il P. Teófanes è nato a Gajates (Spagna) nel 1936 e ha dedicato la sua vita alla Storia. Professore di storia moderna all’Università di Valladolid fino al 2001, cronista ufficiale della città di Valladolid per 17 anni, è uno dei più riconosciuti esperti del Settecento.

La Giuria ha deciso all’unanimità di conferirgli questo premio “per la sua permanente e brillante dedizione all’insegnamento e alla ricerca storica, che ha fornito alla storiografia del Settecento ispanico linee di ricerca d’avanguardia con un’incidenza speciale nella storia delle mentalità. (…) Gli studi realizzati da P. Teófanes Egido sono stati decisivi nell’identificazione delle origini giudeo-convertite della parentela di Teresa di Gesù o nell’approccio critico all’ opera di Martin Lutero, realizzando la prima traduzione in castigliano delle sue opere, aprendo così nuovi canali di studio e interpretazione della religiosità del barocco, che lo ha reso uno dei grandi storici di Castilla y León”.

La cerimonia di premiazione si è tenuta mercoledì 21 aprile 2021.

Complimenti a P. Teófanes per questo premio.