XXIV Incontro dell’OCDS del Portogallo

XXIV Incontro dell’OCDS del Portogallo

Fatima, 28-30 aprile 2017

Il discernimiento vocazionale del Carmelitano Secolare.

Con la partecipazione di circa 80-90 membri di varie comunità del Portogallo, ivi compresa l’Isola di Madeira, è stato celebrato presso la Domus Carmeli di Fatima il ventiquattresimo Incontro nazionale dell’OCDS portoghese, in presenza del delegato del P. Generale per l’Ordine del Carmelo Secolare e gli Istituti affiliati, P. Alzinir Debastiani.

Nella Provincia esistono 16 comunità, con circa 600 membri, la maggioranza dei quali risiedono a Madeira (400 membri).

Tra le conclusioni più importanti del Congresso, possiamo citare le seguenti: che i laici siano maggiormente protagonisti nelle fraternità e nei prossimi incontri; che le fraternità approfondiscano la teologia del laicato, così come si è sviluppata dopo il Concilio Vaticano II; che vi sia una maggior rotazione negli incarichi delle diverse comunità; che le comunità di Madeira si aggiornino e si rinnovino secondo quanto è previsto dalle Costituzioni attuali dell’Ordine Secolare. Per conseguire questo obiettivo, è stato nominato un delegato apposito per la regione, P. Alpoim Alves, che aiuterà nei suoi compiti il delegato provinciale P. Joaquim Teixeira.

Oltre al tempo per la riflessione, c’è stata anche l’opportunità di incontrare i frati e le monache del monastero di Fatima. Tutti i partecipanti hanno fatto un pellegrinaggio lungo il sentiero della Via Sacra ungherese, animata con testi mariani e dei Santi del Carmelo. In questi giorni hanno inoltre emesso le promesse temporanee 3 membri della comunità di Paço d’Arco (Lisbona), mentre 4 laici hanno fatto l’ingresso in noviziato nella comunità di Fatima.

L’Eucarestia conclusiva si è svolta nella cappella del monastero delle Carmelitane, con una bella esperienza di comunione fra i tre rami del Carmelo Scalzo. La cappella è dedicata a Giacinta e Francesco, i pastorelli di Fatima, proclamati Santi da papa Francesco il 13 maggio scorso, giorno del Centenario delle apparizioni.