Decesso del Padre Domingo (Angel) Fernandez de Mendiola, OCD, 1924-2021.

Decesso del Padre Domingo (Angel) Fernandez de Mendiola, OCD, 1924-2021.

Lo scorso sabato 15 maggio abbiamo ricevuto la notizia della morte di padre Domingo (Ángel) Fernández de Mendiola, OCD, all’età di 96 anni, nel convento di Vitoria-Gasteiz (Spagna). Entrò nel noviziato dei Carmelitani a Larrea (Spagna) nel 1939. Dottore in Dogmatica e Storia della Chiesa, autore di una dozzina di opere, direttore dell’Institutum Historicum Teresianum (Roma), professore e rettore del Teresianum (Roma), più volte Provinciale della Provincia di Navarra, ha segnato particolarmente l’Ordine e la Chiesa con i suoi 25 anni di missione in India: fu Professore e ultimo rettore europeo del Pontificio Seminario di San Giuseppe a Mangalapuzha (Alwaye), ancor oggi il più grande seminario, nel 1972 fu uno dei promotori della creazione del Pontificio Istituto di Teologia e Filosofia, primo presidente del Centro di Orientamento Pastorale (POC) di Kochi, che diventerà la sede della Conferenza Episcopale Cattolica del Kerala.

Il Cardinale George Alencherry ha espresso le sue condoglianze al nostro Padre Generale e lo ha ringraziato per tutto ciò che ha dato alla Chiesa in India: “È col cuore addolorato che ho appreso questa mattina presto la morte di P. Domingo Fernandez OCD in Spagna, all’età di 96 anni. Padre Domingo ha guidato e presieduto alla formazione dei seminaristi per circa 25 anni con lo zelo di un grande missionario, creando una comunità di sacerdoti profondamente devoti a Gesù e impegnati nella loro fede. (…) I Carmelitani Scalzi hanno contribuito immensamente alla formazione dei sacerdoti in Kerala. Erudito, gentile e affettuoso, P. Domingo si è fatto apprezzare da tutti i suoi studenti e dai docenti. Era umile, imperturbabile, estremamente cortese con tutti coloro che entravano in contatto con lui. La Chiesa in India gli è profondamente grata.”

Ringraziamo Dio per questo dono della vita del nostro confratello.