Notizie Notizie Definitori, Notizie Formazione, Notizie Frati, Notizie Monache, Notizie
22 Settembre 2023

Spagna: Seminario sulla vita intellettuale dei Carmelitani Scalzi

Il CITeS di Ávila ha ospitato il Seminario dedicato alla vita intellettuale nel Carmelo Scalzo. Dal 27 al 29 giugno, diciassette persone provenienti da sei Paesi diversi (Spagna, Francia, Inghilterra, Italia, Polonia, Svizzera) hanno discusso e riflettuto sull’interpretazione delle fonti della spiritualità carmelitana. L’incontro è stato preparato in collaborazione tra la Casa Generalizia dei Carmelitani Scalzi, la Pontificia Facoltà Teologica “Teresianum” di Roma e il CITeS. Si tratta già del secondo seminario di questo tipo: il primo si è tenuto l’anno scorso al Teresianum di Roma.

Il tema del seminario di Ávila è stato la lettura degli autori carmelitani, Santa Teresa di Gesù e San Giovanni della Croce. Lo hanno sviluppato cinque relatori: Saverio Cannistrà (Italia), Juan Antonio Marcos (Spagna), Emilio Martínez (Spagna), Jerzy Nawojowski (Polonia) e Christof Betschart (Svizzera). Tra i partecipanti c’erano anche tre Suore Carmelitane Scalze provenienti dall’Inghilterra, dall’Italia e dalla Spagna.

Nel corso dell’incontro è emersa la necessità di promuovere un cambiamento culturale nell’Ordine e di incoraggiare la sensibilità allo studio. La creazione di questa nuova mentalità culturale sarà resa possibile solo grazie al contributo congiunto del Governo Generale, dei Centri di studio, delle Province religiose carmelitane e dei loro superiori. Le Carmelitane Scalze devono anch’esse partecipare a questo processo. Tra loro c’è un maggiore interesse e desiderio di conoscere i Santi carmelitani in modo più sistematico, anche se incontrano, per vari motivi, notevoli difficoltà nell’accedere allo studio teologico accademico.