Tredicesima Assemblea Generale dell’Associazione dei monasteri delle Carmelitane Scalze nelle Filippine

Tredicesima Assemblea Generale dell’Associazione dei monasteri delle Carmelitane Scalze nelle Filippine

Per la prima volta dopo che la Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica ha pubblicato l’istruzione Cor Orans, le monache Carmelitane Scalze associate nelle Filippine si sono radunate in Assemblea Generale. Alcuni dettagli hanno fatto sì che non si trattasse di una semplice Assemblea ordinaria.

Accompagnate da P. Rafał Wilkowski, Segretario Generale per le Monache, le suore hanno affrontato i cambiamenti che questo nuovo documento comporta per la loro vita. Rafał ha spiegato alla luce del Diritto Canonico e delle Costituzioni delle monache le novità conseguenti a Cor Orans e ha aiutato le suore a individuare i passi da compiere come Associazione in vista di tali novità. Ad esempio, dovrà essere affrontato un rinnovamento dello Statuto.

Questa è stata la prima Assemblea Generale per il Carmelo del Cuore Immacolato di Maria di Kuching, East Sarawak (Malesia), dopo la sua incorporazione all’Associazione il 16 maggio scorso. L’Assemblea ha espresso il desiderio che l’Associazione cresca come struttura di comunione, superando le barriere linguistiche o di altro genere, in modo che tutte le monache affrontino unite le sfide di oggi e preparino la strada alle Carmelitane che verranno.

Di fronte alle sfide e ai timori che possono sorgere, le monache riunite hanno espresso la loro determinazione a seguire le orme di Teresa di Gesù, vera “figlia della Chiesa”.