Sospensione temporanea della missione a Timor Est

Sospensione temporanea della missione a Timor Est

Il 10 dicembre 2016 la Conferenza Iberica dei Provinciali, composta dalle Province di Portogallo, Navarra e Iberica, aveva dato inizio a una missione a Timor Est.

Nonostante tutti gli sforzi fatti, non è stato possibile assicurare, per il momento, una presenza solida che consenta l’insediamento dell’Ordine in quel territorio.

Per questo motivo, dietro richiesta della stessa Conferenza, l’11 giugno scorso il Definitorio Generale ha scritto una lettera ai Provinciali delle tre Circoscrizioni, ringraziando del lavoro svolto dai missionari in tutto questo tempo di permanenza a Timor Est e accettando la proposta di sospensione temporanea della missione.

Dio voglia che in futuro, come ha scritto il Definitorio Generale, si possa ristabilire una presenza del Carmelo Teresiano a Timor Est, “che abbia i requisiti per una presenza rinnovata, orientata all’accoglienza vocazionale e alla formazione”.