Il Segretario per la Cooperazione Missionaria dell’Ordine visita la «Obra Máxima»

Il Segretario per la Cooperazione Missionaria dell’Ordine visita la «Obra Máxima»

Lunedì 13 gennaio e martedì 14 gennaio 2020, P. Jérôme Paluku, Segretario generale per la Cooperazione Missionaria del nostro Ordine, ha visitato la sede della «Obra Máxima» a San Sebastián (Spagna). Lo scopo della sua visita era di congratularsi e, soprattutto, incoraggiare gli animatori di quest’Organizzazione Non Governativa carmelitana, molto impegnata nella promozione e nel finanziamento delle opere di sviluppo in molte delle nostre missioni in diversi paesi del mondo.

P. Jon Korta, amministratore generale della «Obra Máxima», ha presentato a P. Jerôme il lavoro che lui e la sua équipe svolgono quotidianamente: analisi e realizzazione dei progetti, attenzione ai bisogni dei missionari e indirizzamento degli aiuti, ecc. In questo modo l’ONG continua la tradizione di sostegno alle missioni della Provincia di Navarra dei Carmelitani Scalzi, che merita il nostro riconoscimento e ammirazione.

Tra il Segretariato della Cooperazione Missionaria e la «Obra Máxima» esistono ottimi canali di collaborazione e comunicazione, che entrambe le parti hanno voluto rafforzare con questa visita.

Ricordiamo che la «Obra Máxima» è l’organo principale dei Carmelitani di Navarra per l’aiuto allo sviluppo e all’evangelizzazione dei popoli, che ha alle spalle oltre 85 anni di servizio e storia a favore dei più bisognosi, attraverso il sostegno a molti progetti in comunità povere e vulnerabili, l’appoggio ad azioni di promozione missionaria e vocazionale e l’aiuto ai giovani in formazione all’interno dell’Ordine.