Il Santuario di Nostra Signora del Monte Carmelo a Quezon City, Basilica Minore

Il Santuario di Nostra Signora del Monte Carmelo a Quezon City, Basilica Minore

La vigilia della solennità di San Giovanni della Croce, Mons. Honesto Ongtioco, vescovo di Cubao (Filippine), ha informato P. Joey Mabborang, OCD, Rettore e Parroco, dell’approvazione del titolo di Basilica Minore per il Santuario della Vergine Maria del Monte Carmelo a Quezon (Filippine). Il 14 dicembre P. Joey, che è anche Vicario Episcopale per i Religiosi, ha ricevuto dalla Nunziatura Apostolica in Manila il decreto emanato dalla Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti. Il vescovo Ongtioco aveva esortato i frati a presentare la petizione, che fu portata avanti dal P. Mariano Agruda (oggi Definitore Generale) fin dal 2015. La Penitenzieria Apostolica aveva già concesso nel 2016 un vincolo spirituale di affinità tra il Santuario e la Basilica di Santa Maria Maggiore in Roma, un privilegio che concede indulgenze speciali ai pellegrini e visitatori del Santuario.