“Prendersi cura della Casa Comune”

“Prendersi cura della Casa Comune”

Questo era il tema del V Incontro della CICLA-centro OCDS (Carmelitani Secolari delle Circoscrizioni della sezione centrale della Confederazione Internazionale Carmelitana dell’America Latina), svoltosi dal 25 al 29 settembre presso il Centro “San José de Cluny”, a Lima (Perù).

Si sono radunati circa 100 membri del Carmelo Secolare di Perù, Colombia ed Ecuador, oltre a un rappresentante di Panama. Erano presenti il Commissario del Perù, p. Alfredo Amesti, i delegati per il Carmelo Secolare dell’Ecuador, p. Juan Berdonces, dalla Colombia, p. Carlos Plata e il Delegato Generale per il Carmelo Secolare, p. Alzinir Debastiani.

Prendendo spunto per la riflessione dall’enciclica Laudato si’ di Papa Francesco, sono state sviluppate tematiche relative all’impegno del Carmelitano Secolare nella cura della casa comune, attraverso gesti concreti anche se piccoli.

Allo stesso tempo, i diversi Consigli provinciali dell’OCDS hanno affrontato temi riguardanti la formazione come cura della Comunità (Perù), l’espansione che costruisce e dà vita alla comunità (Ecuador) e le difficoltà nell’edificazione della comunità (Colombia). Dopo un’introduzione si proseguiva con un momento di condivisione e un’assemblea plenaria per le conclusioni e i chiarimenti.

Per tutto ciò che è stato sperimentato, molto positivo e fruttuoso, ringraziamo i frati e i secolari del Perù per la loro amabile accoglienza fraterna. Ci stiamo già mobilitando per la prossima assemblea della CICLA-centro, che si svolgerà nel 2022 in Colombia.