P. Federico Ruiz è morto

P. Federico Ruiz è morto

Come abbiamo già informato attraverso le nostre reti sociali, P. Federico Ruiz, Carmelitano Scalzo, è deceduto all’alba del 16 novembre scorso, dopo aver sofferto per diversi anni della malattia di Alzheimer.

Nato a Cozuelos de Ojeda, villaggio della Provincia di Palencia in Spagna il 24 dicembre 1933, emise la sua professione religiosa il 31 luglio 1950 e fu ordinato sacerdote il 27 ottobre 1957.

È universalmente noto il servizio che P. Federico ha prestato all’Ordine, alla famiglia teresiana e alla Chiesa, soprattutto attraverso i suoi studi di Teologia Spirituale e, in modo particolare, come impareggiabile specialista della dottrina e del messaggio di san Giovanni della Croce.

Il suo funerale si è svolto il 17 novembre a Madrid. Riportiamo alcune parole dell’omelia del Provinciale, P. Miguel Marquez: “Ci è di consolazione affidare Federico al petto ferito e aperto dall’amore del Pastorcico, dove con Lui possa vivere ed abitare per sempre; da lì, dalla riva dell’incontro e della felice sorte ormai compiuta, ci risvegli e ci renda saggi in ciò che importa di più, e ci porti all’unione con Lui e alla comunione tra di noi”.