Home »

S. Elisabetta della Trinità

8 novembre 2017

Vergine (memoria facoltativa)

Elisabetta Catez (Camp d'Avor, Bourges, Francia, 18 luglio 1880 - Dijon, 9 novembre 1906) entrò tra le Carmelitane Scalze di Dijon nel 1901, emettendovi i voti nel 1903. Vera adoratrice in spirito e verità, pur fra pene interiori e malattie, visse come "lode di gloria" alla Trinità presente nell'anima, trovando nel mistero dell'inabitazione il suo "cielo sulla terra", la sua grazia e la sua missione ecclesiale. Beatificata da Giovanni Paolo II il 25 novembre 1984, rappresenta uno dei vertici della spiritualità moderna che riscopre la Parola di Dio e imposta l'esistenza del battezzato sul mistero della grazia e quindi della partecipazione alla vita intima di Dio Uno-Trino.