Incendio nel Carmelo di Vilvoorde

Incendio nel Carmelo di Vilvoorde

Le monache del Carmelo di Vilvoorde, in Belgio, ci hanno recentemente informato della triste notizia dell’incendio subito dal loro monastero all’inizio di gennaio. La cronaca completa inviata dalle monache, che riassumiamo qui, può essere letta nella sezione in lingua inglese del nostro sito Web.

Il triste evento si è verificato il 6 gennaio. Un vicino, molto allarmato, ha avvertito che, a causa di un’imprudenza involontaria di due bambini, il presepe che le suore avevano preparato all’ingresso della chiesa durante il Natale stava bruciando. Grazie a Dio, in quel momento la persona che ha scoperto l’incendio stava pregando nella cappella e ha potuto avvisare rapidamente i vigili del fuoco e la polizia.

La rapidità dei servizi di emergenza ha spento il fuoco prima che causasse gravi danni, ma il riscaldamento centrale è stato danneggiato e l’organo – del diciassettesimo secolo – dovrà essere esaminato dagli esperti per valutare l’entità del danno provocato dal calore e dal fumo. Proprio il fumo, penetrando nella cappella, ha lasciato tracce sui muri, sui dipinti e sulle immagini della chiesa, recentemente restaurate.

Usando il termine olandese “kattenkwaad”, il sindaco ha definito il fatto come un danno provocato da due bambini incapaci di comprendere la portata delle loro azioni, così che sono state escluse altre ipotesi più serie, come un tentativo di attentato al monastero. La madre di uno dei bambini si è messa a disposizione delle autorità e i “monelli” riceveranno un castigo adeguato.

Le suore, nonostante l’accaduto, ringraziano Dio, perché stanno bene e i danni sono stati minimi.

Questo Carmelo, come ci raccontano le monache, “fondato nel 1469, è la più antica comunità al mondo di monache carmelitane e l’unico Carmelo superstite, fondato dallo stesso Beato Giovanni Soreth. Ha celebrato il 550° anniversario della sua fondazione l’11 febbraio 2019. Le Carmelitane di Vilvoorde si sono unite alla Riforma Teresiana nel 1966. La comunità parla fiammingo-olandese e inglese”.

Potete mettervi in contatto con loro tramite gli indirizzi email:

zusters.karmelietessen@belgacom.net

carmel_troost@belgacom.net