Corso per formatori in India

Corso per formatori in India

Dal 25 settembre al 7 ottobre si è tenuto il corso intensivo per i formatori delle Circoscrizioni indiane del Carmelo teresiano, cui hanno partecipato trentacinque formatori da tutta l’India. Lo scopo del corso era di rafforzare nei responsabili della formazione nelle diverse Circoscrizioni la conoscenza degli elementi fondamentali del nostro carisma carmelitano, teresiano e sanjuanista. Le giornate sono state inaugurate dal P. Johannes Gorantla, terzo Definitore generale e responsabile dell’Asia meridionale, che ha presenziato anche alla chiusura dell’incontro insieme al P. Charles Serrao, presidente della Conferenza dei Superiori maggiori Carmelitani scalzi dell’India.

Il corso si è svolto in Alwaye, Kerala, in un convento della Provincia di Manjummel; hanno partecipato come professori P. Augustine Mulloor, P. Aloysius Deeney, P. Abraham Thekemury, P. Prasad Theruvathu, P. Charles Serrao e tanti altri esperti su diversi temi. Vi sono circa 720 candidati carmelitani in India (in tutte le fasi della formazione). Il Carmelo Indiano comprende sette Province, tre Vicariati regionali e due Delegazioni provinciali.